Quaresima 2018 - La Parola agli adolescenti

SussidioIl Servizio Diocesano per la Pastorale Giovanile si è impegnato molto in questi anni nella cura e nell'accompagnamento dei gruppi dei ragazzi e delle ragazze dopo la Cresima. Sentiamo un cuore appassionato verso quest'età della vita che è chiamata adolescenza.
Sappiamo anche che, in questi anni, proprio l'attuale generazione di adolescenti è interessante accostarla ed accompagnarla. Non si tratta, infatti, di una generazione difficile, problematica ma di una fascia che ha in sé risorse, possibilità, che sa gridare e pretendere spazi buoni, spazi sereni ed accoglienti. Purtroppo il loro grido viene spesso soffocato e non trova risposte. La comunità non può rimanere alla finestra: c'è bisogno di farsi vicini, di non lasciarli orfani, ma di dare loro la visibile presenza di una Chiesa, madre dal cuore aperto come Papa Francesco scrive nell'Evangelii Gaudium. Abbiamo così voluto sostenere con forza il cammino di formazione dei loro educatori ed animatori. In ormai quasi tutte le prefetture della Diocesi si sono avviati laboratori che hanno lo scopo di incoraggiare la motivazione e dare qualità a coloro che lavorano con i ragazzi. Sentiamo il desiderio di sostenerci, di creare relazioni per arrivare ad un servizio ai ragazzi che non vuole dominare spazi con eventi o iniziative, ma innescare processi feriali di accompagnamento e di prossimità.
Abbiamo, inoltre, forte desiderio di incoraggiare quella continua vita di gruppo, strumento indispensabile per accompagnare i ragazzi nel raccontare la fede e nell'esperienza di comunità. I sussidi così sono un aiuto, uno strumento semplice e modesto per incoraggiare questa mentalità e per dire che oggi non è impossibile stare accanto ai nostri adolescenti.

Abbiamo completato una prima serie di fascicoli dal titolo: La Parola agli adolescenti che vuole avvicinare i testi evangelici delle domeniche dei tempi forti. Ne vogliamo inaugurare una nuova con il presente sussidio che vuole, invece, accostare i ragazzi alla prima lettura delle domeniche. Si tratta così di accostare i ragazzi ai testi dell'Antico Testamento. Oggi non possiamo venir meno alla gioiosa responsabilità di accostare i ragazzi al testo sacro. Alcuni si scoraggiano ritendendo i ragazzi incapaci di accogliere la Sacra Scrittura. Molte esperienze ci dicono proprio il contrario: i ragazzi, spesso meglio degli adulti, sanno accogliere con curiosità la Parola e, quando vengono abituati a conoscerla e ad aprirla, gustano fermarsi in silenzio e cercano spazi di ascolto e di condivisione. Ci sembra utile far vivere i tempi forti non solo riducendoli a saltuari impegni caritativi ed assistenziali senza fondamento, ma a tempo di forte amicizia con la Parola, fonte di ogni esercizio di appassionata umanità.

Il sussidio così vuole far misurare i ragazzi con le prime letture di ogni domenica. In ogni scheda si trova come sempre la seguente struttura:

Ogni animatore potrà utilizzare il testo in diverse modalità:

Ci permettiamo di offrire lo strumento, sapendo che non è il sussidio che costruisce la pastorale giovanile, ma solo per far crescere la consapevolezza gioiosa della nostra vocazione ad accompagnare i ragazzi. Facciamo nostre, perciò, le parole di papa Francesco al Convegno Diocesano della Diocesi di Roma nel 2017 e che vogliono essere il motivo del nostro piccolo servizio alle nostre comunità dove ci diceva con chiarezza che si richiedono oggi "educatori spinti dall'amore e dalla passione di far crescere in loro la vita dello Spirito di Gesù, di far vedere che essere cristiani esige coraggio ed è una cosa bella". Auguro, perciò a ciascuno di noi il coraggio di far vedere ad ogni ragazzo che vale proprio la pena essere cristiani, discepoli appassionati di ogni Sua Parola,

don Antonio Magnotta
Direttore del Servizio Diocesano per la Pastorale Giovanile

 

IL NUOVO ITINERARIO SULLE PRIME LETTURE

Sussidi per adolescentiIl nuovo itinerario sulle Prime Letture domenicali della Quaresima è il primo volume di un nuovo ciclo di sussidi che si aggiunge al ciclo di sussidi precedenti sui tempi forti, dedicati ai Vangeli della domenica, offrendo ulteriori commenti e nuove attività riferite alla liturgia domenicale. In particolare il nuovo sussidio sulle Prime Letture si rivolge ai ragazzi più grandi, mentre i precedenti itinerari sui Vangeli sono consigliati per tutti gli adolescenti.


Scarica i sussidi di Quaresima 2018:

PDFI sussidi sulle Prime Letture e sui Vangeli dei tempi forti sono disponibili gratuitamente in formato PDF soltanto agli utenti iscritti al sito. Se desideri consultarli e scaricarli in digitale, accedi all'area riservata con le tue credenziali oppure registrati se ancora non sei iscritto.